rifugio Jervis – 1732 mt

Sempre un posto confortevole con una salita piacevole e arrivo spettacolare sulla Conca del Prà. Oggi, per sfuggire allo smog della città, pensavamo ad una tranquilla camminata sulla neve con i ramponcini…peccato che siamo stati presi dai ricordi di gioventù quando andavamo forte e così da Villanova al rifugio ci abbiamo impiegato solo 1 ora e 30 minuti (su neve e ghiaccio con ramponcini…)!!!!

Rifugio Ghincia (monte Grané) – 2350 mt

Partenza da Serre Uberto, sopra Crissolo con i ramponcini: strada ghiacciata e bordo pista con neve molto compatta, quindi scelta azzeccata. 850 metri di dislivello, transitando dal Rifugio Aquila Nera, dove arriva la seggiovia di Crissolo si arriva ai 2350 metri del Bar Ghincia Pastour, oggi aperto. Vento molto forte e cattivo nell’ultima parte del percorso dove si faticava a respirare. Temperature mai sotto lo zero.